TW FB IN

Business Design

  |    |  Business Design

“Design is intelligence made visible.”
(Alina Wheeler)

“The way to get started is to quit talking and begin doing.”
(Walt Disney)

Guidare dentro l'innovazione

Il Business Design (BD) è un’attività che fornisce un portfolio di strumenti, metodi e approcci all’innovazione per la costruzione di modelli di business efficaci e adattivi centrati sulle reali esigenze degli utenti.
È un’opportunità di evoluzione e crescita che unisce il design dell’esperienza e la corporate strategy.
Il punto di partenza di una buona strategia di BD non è attivare immediatamente politiche innovative, ma allenare il proprio mindset a valutare rischi e opportunità di un mercato imprevedibile per proporre soluzioni che reagiscano rapidamente al cambiamento e/o che attivino il cambiamento stesso.  

Saper guardare al mercato vuol dire:

  • capire CHI sono le persone a cui vogliamo dare esperienze significative,
  • comprendere PERCHÉ i nostri utenti hanno bisogno proprio di quel VALORE e in quale forme e modalità possiamo garantirlo,
  • focalizzarsi su COSA (ri)progettare per veicolare quel VALORE e permettere agli utenti di soddisfare bisogni e desideri,
  • ridisegnare COME ripensare prodotti, servizi e processi all’interno di tutta l’architettura aziendale e del suo ecosistema.
COME FUNZIONA

I workshop BD applicano i principi e le pratiche del design thinking e del lean startup per aiutare le organizzazioni a creare nuovo valore e nuove forme di vantaggio competitivo. L’efficacia del processo sta nell’approccio multidisciplinare, nella natura altamente iterativa e nell’uso del pensiero abduttivo in grado di gestire l’ambiguità, l’incertezza, il disordine e l’imprevedibilità del business. 

Non esiste un processo definitivo di business design, esiste una sfida da scandagliare nei dettagli e cinque fasi non lineari da seguire:

  1. capire clienti e stakeholder (Empathize): l’innovazione inizia con un’esigenza del cliente insoddisfatta,
  2. definire la sfida (Define) dopo aver condotto la ricerca e sintetizzato le informazioni,
  3. elaborare (Ideate) le prime idee per la soluzione,
  4. progettare un prototipo di soluzione alla sfida (Prototype), 
  5. definire ipotesi, metriche e utilizzare i prototipi per eseguire test rapidi e sapere se l’ipotesi di soluzione è validata o confutata (Test).
 PERCHÉ FUNZIONA

Il Business Design aiuta le organizzazioni a esplorare nuove possibilità in modi molto tangibili, ottimizzando tempi e risorse, utilizzando un linguaggio visuale e immediato (mappe descrittive e mappe di processo), garantendo la partecipazione totale di tutti gli attori coinvolti  e, in definitiva, a prendere decisioni migliori, collaborative e innovative.

COSA SI OTTIENE

Innovazione incrementale